Con il bando sottomisura 3.2. la Regione Toscana mette a disposizione più di un milione di euro per sostenere le associazioni di produttori che svolgono attività di informazione e di promozione, contribuendo ad accrescere lo sviluppo sui mercati delle produzioni DOP e IGP, dei vini DOC, DOCG e IGT, del BIO e dell’Agriqualità.

Il finanziamento si rivolge ad associazioni di produttori, iscritte alla Camera di Commercio, che raggruppano più operatori partecipanti attivamente ad uno o più dei sistemi di qualità alimentare previsti dal bando.

Sono ammesse a finanziamento le seguenti tipologie di intervento: organizzazione e partecipazione a fiere di settore; attività di informazione e di comunicazione; attività di comunicazione presso punti vendita al dettaglio; attività di promozione a carattere pubblicitario attraverso i canali della comunicazione; spese generali.

L’ importo del contributo concedibile per ogni domanda va da un minimo di 30.000 euro ad un massimo di  200.000 euro, con una  percentuale di contribuzione del  70%.

Le domande devono essere presentate  da lunedì 4 settembre a lunedì 11 dicembre 2017

Per maggiori informazioni clicca qui